News più commentate

Lun, 30/01/2012 - 18:33

Proview

Inviato da olorin

Proview è probabilmente il primo sistema Open Source per il controllo di processo (soft PLC + SCADA) .
Originariamente è stato sviluppato in Svezia da SSAB Oxelösund come un sistema di controllo di processo basato su computer standard, il sistema è diventato una soluzione a pieno titolo, integrata e a basso costo che funziona su PC standard con Linux come sistema operativo.

Proview è Open Source e viene rilasciato con licenza GNU/GPL.

Ovviamente l'applicazione viene pacchettizzata anche per Fedora .




Ven, 27/04/2012 - 12:56

I nomi delle prossime release di Fedora - Sondaggio terminato

Inviato da sagitter

Il sondaggio sul mantenimento dei release name di Fedora (a partire da Fedora 18) è terminato.

La maggioranza ha scelto di mantenere i nomi in codice anche dopo Fedora 17; ora si dovrebbe decidere se le modalità di scelta verranno cambiate rispetto a quelle attuali.
Risultati sondaggio




Dom, 09/01/2011 - 22:17

Linux Kernel 2.6.37 rilasciato

Inviato da sagitter

Il 05 Gennaio è stato rilasciato l'ultimo aggiornamento del Kernel Linux giunto alla versione 2.6.37 .




Gio, 24/02/2011 - 09:42

Fedora 15 Alpha slitta di una settimana

Inviato da fdaluisio

Nella giornata di ieri, 23 Febbraio, dal meeting Go/No-Go sono arrivate le prime decisioni che posticipano di una settimana la distribuzione della versione Alpha di Fedora 15.

A fermare temporaneamente il cammino della Fedora 15 sono alcuni bug sui layout di tastiera Francese e Tedesca ma la stessa esperienza si può ottenere anche con il layout nostrano.

La buona notizia è che comunque non vengono posticipate le date delle successive release Rawhide Fedora ne la Final Release che resta fissata al 10 maggio 2010.




Gio, 31/03/2011 - 08:44

Fedora TestDay: ABRT e Retrace Server

Inviato da fdaluisio

Per quest'oggi 31 marzo il Team di Sviluppo e il Team di Quality Assurance hanno fissato una giornata di test interamente dedicata ad ABRT e al Retrace Server.

Ogni software che viene rilasciato sia closed source che open source, anche dopo un rilascio finale, non è mai immune da problemi o bug, perciò è importante fornire agli utenti gli strumenti in grado di raccogliere automaticamente le informazioni indispensabili sull'ambiente in esecuzione durante la comparsa del malfunzionamento, in modo tale che gli sviluppatori possano ricavare da tali informazioni una o più soluzioni.