Guide

Mer, 19/01/2011 - 22:23

Iniziare a tradurre per Fedora

Inviato da fdaluisio

Sei interessato a Linux, ti piacciono le nuove tecnologie, hai voglia di dare una sbirciatina a come funziona una distribuzione dal di dentro oppure vuoi più semplicemente vuoi dare il tuo contributo alla distribuzione che più ami, puoi scegliere di diventare un Traduttore Italiano Fedora ed entrare nel L10N Italian Team Fedora.

Tradurre documenti ufficiali RedHat o della comunità Fedora, i nuovi programmi, il wiki di fedoraproject.org avere voglia di sperimentare com




Ven, 14/01/2011 - 21:14

Creare una Fedora minimale

Inviato da fdaluisio

Molto spesso si creano dei server di test minimali e agili che con la virtualizzazione permettono uno sviluppo agile e veloce. Di solito creo una macchina virtuale per ogni progetto in maniera tale da permettermi archiviazione e backup in maniera trasparente.

Agli sviluppatori poi basta dare le credenziali e l'accesso ssh.

Per permettere quindi di creare macchine virtuali in questa maniera si deve partire da una installazione minimale e aggiungere di volta in volta il necessario.




Lun, 10/01/2011 - 20:19

Installare LibreOffice su Fedora 14

Inviato da kato

Il progetto LibreOffice è portato avanti dalla The Document Foundation per:

It is an independent self-governing meritocratic Foundation, created by leading members of the OpenOffice.org Community.
It continues to build on the foundation of ten years’ dedicated work by the OpenOffice.org Community.
It was created in the belief that the culture born of an independent Foundation brings out the best in contributors and will deliver the best software for users.
It is open to any individual who agrees with our core values and contributes to our activities.




Lun, 10/01/2011 - 20:06

Installare TeXLive 2010 su Fedora 14

Inviato da kato

Nei repository di Fedora 14 la versione che si può installare di default è la TeXLive 2007… un po’ vecchiotta. Ho cercato quindi in rete e ho trovato sul wiki di Fedora una pagina in cui veniva spiegato come installare TeXLive 2010, riporto qui i passi fondamentali.
Abilitare il repository per Fedora 14 con:


a questo punto basta dare




Dom, 09/01/2011 - 19:50

Repository - Gestione ed utilizzo

Inviato da sagitter

Livello: base

I sistemi Linux dispongono di grandi quantità di software opensource e non, che possono essere installati facilmente utilizzando i package manager. Nel caso di Fedora, i pacchetti precompilati sono degli RPM, la maggior parte dei quali sono disponibili nei repository online.

Cosa sono i repository. Possiamo immaginarli come dei database online, interrogabili da terminale con il manager predisposto; in Fedora, il manager è Yum (Yellodog Updater Modified), grazie al quale possiamo interrogare i repo, installare/rimuovere/aggiornare i software, attivare/disattivare i collegamenti ai repository.

Quali sono i repo. Con l'installazione di Fedora, il sistema dispone di tutte le informazioni di collegamento ai repo di default, cioé ai Fedora e Updates repos. Tuttavia è consigliabile l'aggiunta di ulteriori repository che completeranno le risorse software, rendendo raggiungibili driver, codec, programmi opensource e proprietari: RPMFusion, Atrpms.