Installare Fedora 15 Lovelock da DVD

Mar, 24/05/2011 - 20:52

Installare Fedora 15 Lovelock da DVD

Inviato da sarkiapone 3 commenti

Dopo diversi mesi di lavorazione è finalmente disponibile la Release finale di Fedora 15, in questa guida vedremo come effettuare un installazione standard di Fedora 15. Il nome scelto per questa versione di Fedora è: Lovelock.

Effettueremo l'installazione tramite DVD, è possibile scaricare l'immagine ISO del DVD di installazione di Fedora 15 a questo indirizzo: http://fedoraproject.org/it/get-fedora-options#formats

L'installazione da DVD è preferibile a quella tramite CD Live per chi è sprovvisto di connesione ad internet o ha connessioni lente, in modo da avere la maggior parte dei pacchetti di cui si ha bisogno direttamente disponibili senza doverli scaricare da internet.

Una volta scaricata e masterizzata la ISO, avviamo il computer e selezioniamo come device di avvio il lettore DVD e questa è la prima schermata che ci troveremo di fronte dopo l'avvio del DVD. Le opzioni ci permettono di:

  • Installare un nuovo sistema o aggiornare una precedente versione
  • Installare il sistema utilizzando i diver video generici
  • Salvare il sistema operativo già installato
  • Avviare il sistema operativo dal disco fisso
  • Effettuare un test della memoria

La seconda schermata che ci troveremo di fronte sarà questa, dove ci verrà richiesto di effettuare il test di integrità del nostro DVD, se siete sicuri che sia funzionante potete tranquillamente saltarlo, altrimenti vi conviene farlo per evitare poi di non riuscire a completare l'installazione.

Oltre a questo test è possibile anche fare il test dell'immagine del sistema prima che venga scritta sul DVD, per la procedura da effettuare far riferimento a questa pagina:

https://fedoraproject.org/it/verify

A questo punto cominciamo con l'installazione vera e propria del sistema, come primo passo selezioniamo la lingua:

E proseguiamo scegliendo il layout della nostra tastiera, se avete una tastiera italiana standard potete lasciare la selezione di default, altrimenti selezionate il layout della vostra tastiera:

È possibile installare Fedora su una grande varietà di dispositivi di memorizzazione. Questa schermata consente di selezionare i dispositivi di archiviazione di base o specializzato. Nella maggior parte dei casi ti basta lasciare selezionato 'Dispositivi di Storage Base'.

Adesso dobbiamo decidere se effettuare una nuova installazione oppure aggiornare una vecchia installazione di Fedora già esistente sul PC.
Nel primo caso andremo a cancellare il nostro vecchio sistema operativo o fare una nuova installazione perdendo tutte le impostazioni, nel secondo caso invece aggiorneremo il nostro sistema operativo preesistente mantenendo tutte le impostazioni che non siano incompatibili con le nuove versioni dei software.
Nel caso volessimo aggiornare il sistema alla nuova versione e disponessimo di una connessione ad internet la procedura di upgrade potrebbe essere anche eseguita in questo modo:

http://fedoraproject.org/wiki/PreUpgrade

In questo caso effettueremo una nuova installazione.

Inseriamo un nome per il nostro computer, Questo nome sarà il nominativo con cui sarà riconosciuto il nostro sistema operativo all'interno di una rete di PC.:

Selezioniamo il fuso orario:

Scegliamo la password per l'utente root, cioè per l'amministrazione del computer, Nel caso in cui inserissimo una password “da dizionario” cioè senza nessun numero o carattere speciale (andando così a facilitare eventuali tentativi di individuzione della password) il programma di installazione ci notificherà il pericolo, ma non ci impedirà comunque di utilizzarla.:

In questa guida affronteremo l'installazione di Fedora come unico sistema operativo presenta all'interno del PC e quindi selezioniamo "Usare tutto lo spazio", per un'installazione in dual boot con Windows potete fare riferimento a questa guida.

Questa modalità di partizionamento del disco elimina tutto il contenuto dell'hard disk, quindi prestate attenzione a quello che fate e se avete dei dubbi chiedete aiuto sul forum

Una volta impostata la nostra configurazione degli hard disk avviamo il processo di partizionamento:

A questo punto selezioniamo il tipo di sistema che vogliamo installare, le opzioni che abbiamo sono:

  • Desktop Grafico
  • Sviluppo software
  • Web Server
  • Minimale

Selezionando Desktop Grafico avremo un sistema Desktop completo per l'utilizzo quotidiano del PC

Potete personalizzare l'installazione selezionando l'opzione "Personalizza ora" che vi permetterà di installare programmi aggiuntivi.

Scegliamo quale tipo di Desktop Manager vogliamo installare sulla nostra Fedora 15. Scegliendo come desktop Gnome, avremo installato di default l'ultima versione, Gnome 3

Per maggiori informazioni sulle caratteristiche dei vari ambienti desktop si rimanda ai siti ufficiali dei progetti:

GNOME: http://www.gnome.org/
KDE: http://www.kde.org/
XFCE: http://www.xfce.org/
LXDE: http://lxde.org/

Ricordiamo che i programmi a disposizione per Fedora sono indipendenti dall'ambiente desktop utilizzato. Quest'ultimo rappresenta solo la veste grafica con cui vengono proposte le applicazioni ma non vengono modificate le loro funzionalità o possibilità di personalizzazione.

Aggiugiamo o eliminiamo le applicazioni che ci interessano.

Possiamo installare i pacchetti relativi allo sviluppo di applicazioni

Installazione delle varie tipologie di server.

Impostazione del sistema base di Fedora

E' possibile installare anche altre lingue oltre l'italiano

Nel caso installassimo più lingue, al momento del login con il nostro utente sarà possibile scegliere con quale lingua avviare il sistema.

Una volta completate tutte le scelte e selzioniamo avanti e verranno controllate le dipendenze necessarie ai vari programmi:

Una volta completati i controlli delle dipedenze verrà avviato il processo di installazione:

Una volta completato il processso di installazione di tutti i pacchetti:

Dovremo effettuare il riavvio del sistema:

A questo punto è possibile togliere il DVD dal lettore e il sistema Fedora sarà avviato direttamente dal disco fisso del pc.

A questo punto possiamo configuare il nostro sistema:

ù

Diamo avanti e accettiamo la licenza di Fedora:

Inseriamo i dati del nostro utente:

Impostiamo data e ora:

Profilo Hardware:

E' possibile inviare i dettagli del proprio hardware in forma anonima agli sviluppatori del Fedora Project. I tuoi dati serviranno ad orientare gli sforzi per un ulteriore supporto.

Ed eccoci con il nostro sistema Fedora completamente funzionante Smile





Commenti

Ritratto di fdaluisio
#1

Inviato da fdaluisio il Mer, 25/05/2011 - 09:34.

Re: Installare Fedora 15 Lovelock da DVD

Anche questa è impeccabile!



Ritratto di sagitter
#2

Inviato da sagitter il Mer, 25/05/2011 - 10:07.

Re: Installare Fedora 15 Lovelock da DVD

Complimenti! Wink



Ritratto di sarkiapone
#3

Inviato da sarkiapone il Mer, 25/05/2011 - 21:58.

Re: Installare Fedora 15 Lovelock da DVD

Grazie, grazie, troppo gentili Big Grin