PHOTOREC PROGRAMMA RECUPERO DATI

Dom, 12/02/2012 - 23:52

PHOTOREC PROGRAMMA RECUPERO DATI

Inviato da Sandro 0 commenti

Questo programma puo' essere scaricato a questo indirizzo (http://www.cgsecurity.org/wiki/TestDisk),oppure con il nostro gestore pacchetti,immettendo nel campo di ricerca Testdisk.
Chi invece preferisce il terminale digitare

$ su - 
  pass 
# yum install testdisk

Ora per richiamare il programma apriamo il terminale diventando root digitando su ,inseriamo la nostra pass. digitiamo photorec dando poi invio.

A questo punto si apre photorec con una serie di media collegati al computer.
I tasti cursore su/giu servono nelle selezioni.

Diamo proced ed entriamo nella selezione tabella.
Di solito photorec autorileva il tipo di tabella partizione
corretto

Scelta della partizione da recuperare

Photorec options

- Paranoid :l'opzione di default da che i file recuperati vengono verificati e i file corrotti vengono respinti.
- Alloow partial last cylinder : cambiano l'opzione da no a si si possono recuperare file JPEG frammentati,con questa operazione si ha un uso intenso della CPU.
- Keep corrupted file : modificando da no a si mantiene anche i file corrotti.
- Expert :modificando da no a si permette all'utente di forzare le dimensioni dei blocchi e degli offset del filesystem.
- Low memory :modificare questa opzione se il sistema non ha abbastanza memoria e va in crash durante il recupero.
Non usare questa opzione se non necessaria al recupero di filesystem molto frammentati.

File OPT

Abilita o disabilita il recupero di determinati file

Selezione filesystem


Se il filesystem non e' ext2/ext3/ext4 , scegliere OTHER

Photorec recupera file da :
- un'intera partizione se molto corrotta
- con questa opzione si recupera file soltanto da spazio non allocato

Scelta della cartella dove recuperare i file

Invio ed aspettiamo