[PROBLEMA] Avvio Live Fedora 21.5 WS

1 risposta [Ultimo messaggio]
Ritratto di TheSeeker
TheSeeker
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 05/01/2015
Messaggi: 1

Salve a tutti,
ieri ho scaricato 'Fedora 21.5 Workstation i686' per il mio personal computer 'Acer Aspire 5732Z' e l'ho masterizzata tramite dd (ed in seguito Unetbootin) su una microSD da 2GB. Il BIOS me l'ha fatta partire, esce una schermata grigia con il profilo in bianco del logo Fedora, carica ma ad un certo punto appare su sfondo nero le seguenti scritte:

"Warning: could not boot
Warning: /dev/disk/by-label/LIVE not exists
Warning: /dev/mapper/rw not exists
"
E per di più "Dracut" va in "Emergency Mode", come posso risolvere?
Aggiungo che la microSD la inserisco in un adattore e poi quest'ultimo lo inserisco nello slot apposito, aggiungo inoltre che ho utilizzato diversi tool tra cui dd, LiveUSB Creator 3.12, LiLi, UNetbootin e che sono riuscito con la stessa microSD ad installare Xubuntu.

PS: Il mio scopo é installare Fedora sull'hard disk e non sulla microSD stessa, quindi vorrei sapere anche se magari esiste un modo per avviare il sistema da una partizione esterna oppure da Xubuntu.

Ritratto di inkogniteko
inkogniteko
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 25/01/2015
Messaggi: 8

Citazione:

PS: Il mio scopo é installare Fedora sull'hard disk e non sulla microSD stessa, quindi vorrei sapere anche se magari esiste un modo per avviare il sistema da una partizione esterna oppure da Xubuntu.

Prova a masterizzare la Live Workstation su un DVD (consigliato K3b per Linux, Imgburn per Windows) e avvia dal masterizzatore. Poi potrai installare su hard disk partendo dalla Live.

Yumex user, desktop KDE